Somatic Experiencing®

“Il trauma è nel sistema nervoso, non nell’evento” Peter Levine

Mi chiamo Marica Asti Innocenti, sono una Counselor ed una operatrice di Somatic Expereincing®

Da anni mi occupo di aiutare le persone a recuperare benessere centratura ed energia vitale dopo un evento traumatico utilizzando il metodo del Somatic Expereincing, un metodo orientato al corpo e al felt-sense (sensazioni percepite)

Perchè Somatic Experiencing?

Ti è mai capitato di andare attraverso un’esprienza, talmente forte, da lasciarti scosso e stordito come essere stato colpito da un fulmine? Oppure di aver attraversato diversi eventi, tutti insieme, molto veloci, concitati e pericolosi che dopo la percezione di se stessi e del prorpio corpo non è più stata la stessa? Anzi, la percezione è quella di essere tagliati fuori dal corpo, o anestetizzati e non più ‘funzionali’ nella vita quotidiana?

Bene, quello che ho appena descritto è ciò che accade al nostro sistema nervoso dopo aver sperimentato un evento traumatico. La base del trauma da evento singolo è fisiologica più che psicologica e rimane nel sistema nervoso fino a quando non troviamo un modo sicuro e appropriato di accesso per poterlo rinegoziare.

Il trauma può accadere in tanti modi diversi: incidenti, interventi, anestesia, abusi fisici, violenze, testimonianza di eventi di violenza o di guerra. Impatto violento, incidenti automobilistici, avvelenamento, calamità naturali.

Oppure eventi riguardanti morti improvvise, lutti, separazioni da una persoan che amiamo, bullismo, umiliazioni, maltrattamenti, urla.

I sintomi in cui potresti incorrere sono:

– disturbi del sonno, dell’appetenza, dell’umore

– difficoltà ad incontrare gli altri, distanza, senso di chiusura

– bisogno di utilizzare sostanze come cibo, alcool, droghe o medicine per rilassarsi

– confusione, difficoltà a concentrarsi, disconnessione

– senso di depressione, paura, sfiducia o ansia

– insonnia o difficoltà ad alzarsi dal letto

– sintomi nel corpo, dolori, battito cardiaco accelerato, agitazione o senso di essere anestetizzati

– senso di impotenza, tristezza, insicurezza

– comportamenti evitanti legati ai luoghi del trauma o a situazioni similari

– senso di colpa, di vergogna, bassa autostima

– rabbia irritazione o agitazione

Somatic Experiencing®

“Trauma is in the nervous system, not in the event” Peter Levine

Hi, my name is Marica Asti innocenti, I am a professional counselor and an S.E. pratictioner. Since years I’m helping people to recover from traumas and get back centering, well-being and life energy using Somatic Experiencing, a body and felt sense oriented approach developed by Peter Levine.

Why Somatic Experiencing?

Have you ever experienced an event, so strong, with a deep impact, that let you completely stunned like you have just been hit by a lightning bolt? Or to have gone through several events, all together, very fast, agitated and dangerous that after the perception of yourself and your body has never been the same? Or, the perception is like being cut out of the body, or anesthetized and no longer “functional” in everyday life?
Well, what I have just described is what happens to our nervous system after experiencing a traumatic event. The basis of single-event trauma is physiological rather than psychological and remains in the nervous system until we find a safe and appropriate way of access to renegotiate it.
Trauma can happen in many different ways: accidents, interventions, anesthesia, physical abuse, violence, testimony of events of violence or war. Violent impact, car accidents, poisoning, natural disasters.
Or events involving sudden deaths, bereavements, separations from a person we love, bullying, humiliations, mistreatment, screams.

The symptoms you may run into are:
– sleep, appetite and mood disturbances
– difficulty meeting others, distance, sense of closure
– need to use substances such as food, alcohol, drugs or medicines to relax
– confusion, difficulty concentrating, disconnection
– feeling of depression, fear, mistrust or anxiety
– insomnia or difficulty getting out of bed
– symptoms in the body, pain, rapid heart beat, agitation or feeling of being anesthetized
– sense of helplessness, sadness, insecurity
– avoidant behaviors related to places of trauma or similar situations
– guilt, shame, low self-esteem
– anger, irritation or agitation

Che  cosa ottinei da un percorso di Counseling di Somatic Experiencing orientato al trauma:

Il focus del Somatic Experiencing è quello di rinegoziare e autounregolare l’energia attivata nel momento dell’evento traumatico e rimasta ‘incastrata’ nel sistema nervoso. Questa energia crea disregolazione nel corpo e di conseguenza anche sensazioni ed emozioni scomode rispetto a se stessi.

I benefici di questi passaggi si mostrano in:

–  profondo senso di riconnessione con il proprio corpo, con le emozioni e le sensazioni

– comprensione dei propri movimenti e comportamenti

– senso di radicamento e stabilità

– ristabilire calma e fiducia in se stessi

– liberarti dal peso di comportamenti non sani

– imparare ad autoregolarti in situazioni di stress

– sperimentare di nuovo energia vitale, speranza e buone relazioni

– tornare a riposare e avere un buon sonno

– ritrovare il proprio significato della vita

Chiama adesso per una consulenza rispetto ad un evento traumatico che ha cambiato la tua vita. Adesso possiamo provare a fare qualcosa insieme: ritrovare equilibrio, calma, forza e armonia.

What did you get from a Somatic Experiencing Counseling, trauma-oriented:

The focus of Somatic Experiencing is to renegotiate and self-regulate the energy activated at the moment of the traumatic event and remained “stuck” in the nervous system. This energy creates dysregulation in the body and consequently  uncomfortable sensations and emotions about oneself.
The benefits of these steps shows in:

– deep sense of reconnection with one’s body, emotions and sensations
– understanding movements and behaviors
– sense of grounding and stability
– restore calm and self-confidence
– free yourself from the burden of unhealthy behavior
– learn to self-regulate in stressful situations
– experience vital energy, hope and good relationships again
– being able to rest and have a good sleep
– rediscover your own meaning in life

Call me now to talk about a traumatic event that changed your life. I’m here to help you and to do something together: work about your trauma, find balance, calm, strength and harmony.